Marespin: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

Marespin

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Marespin: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

INDICE DELLA SCHEDA

Marespin: la confezione

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

MARESPIN

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

Una compressa contiene:

Principio attivo: sulfamazone g 0,5

Una supposta adulti contiene:

Principio attivo: sulfamazone g 1,0

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Compresse

Supposte adulti

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Il Marespin è particolarmente indicato nella cura delle malattie respiratorie acute; faringotonsilliti e tracheobronchiti batteriche primitive o complicanti l’influenza o le altre malattie virali delle prime vie respiratorie.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Per via orale:

Compresse: negli adulti 3-4 compresse al giomo nei primi 2-3 giorni con progressiva riduzione della posologia.

Nei bambini dosi ridotte proporzionalmente all’età.

Per via rettale:

Supposte adulti: 1-4 supposte nelle 24 ore.

04.3 Controindicazioni

Indice

Ipersensibilità già nota verso i componenti.

Insufficienza renale grave con iperazotemia.

Bambini al di sotto di 2 anni di età.

Granulocitopenia, porfiria acuta intermittente, insufficienza della glucosio-6-fosfato-diidrogenasi.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Poichè sono stati descritti con l’uso di sulfamidici casi di sindrome di Stevens-Johnson (eritema essudativo multiforme) i pazienti trattati devono essere tenuti sotto osservazione e nel caso che durante il trattamento compaia una eruzione cutanea il trattamento stesso deve essere sospeso. Particolare cautela deve essere posta nel trattamento di pazienti con disfunzione renale o epatica per il pericolo di accumulo.

Durante il trattamento, specie se protratto, sono raccomandati periodici controlli della funzionalità epatica, renale e della crasi ematica.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Per il Marespin valgono le interazioni di tutti i sulfamidici e cioè: sulfaniluree ipoglicemizzanti, anticoagulanti orali, probenecid, fenilbutazone e ossifenbutazone, salicilati, fenitoina, mercaptopurina, acido aminobenzoico, penicilline.

Nonostante non siano mai stati osservati, è da tenere presente che aumenti di tossicità potrebbero essere indotti da contemporaneo uso di allopurinolo, cloramfenicolo, anticoncezionali orali e PAS.

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

Nello stato di gravidanza deve essere usato soltanto in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico. Il farmaco è sconsigliato negli ultimi 8 giorni di gravidanza onde evitare il rischio che la mancata eliminazione del sulfamidico dall’organismo della madre possa determinare un ittero neonatale e durante l’allattamento.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Il farmaco non altera lo stato di vigilanza.

04.8 Effetti indesiderati

Indice

Eruzioni cutanee a tipo di orticaria, dermatite esfoliativa, sindrome di Stevens-Johnson. Una serie di altre reazioni secondarie su base verosimilmente allergica e talora gravi sono state descritte a seguito dell’impiego terapeutico di sulfamidici, fotosensibilizzazione, nausea, vomito, cefalea, disturbi addominali, depressione nervosa, vertigini, ronzii, astenia.

A carico dell’apparato renale possono osservarsi albuminuria, cristalluria, ematuria; a carico dell’apparato emolinfopoietico sono state occasionalmente riferite: leucopenia, agranulocitosi, trombocitopenia, porpora, generalmente reversibili, spesso lievi e talora asintomatiche.

04.9 Sovradosaggio

Indice

Nonostante non siano stati segnalati casi di avvelenamento, è consigliabile, in presenza di accidentale assunzione di alte dosi, effettuare oltre la lavanda gastrica, fluido-terapia e controllare, oltre alla glicemia, i comuni parametri ematoclinici, nonchè quelli dell’equilibrio acido-base ed elettrolitico.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

È un prodotto di sintesi che comprende nella sua molecola il nucleo pirazolico e il nucleo sulfamidico della sulfametossipiridazina. Tale molecola svolge contemporaneamente azione antipiretica, antiflogistica e antibatterica. L’attività antibatterica è paragonabile a quella svolta dai sulfamidici a basso dosaggio e lenta eliminazione.

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

Il farmaco è ben assorbito sia per via orale che per via rettale; le concentrazioni ematiche terapeuticamente efficaci si mantengono per lungo tempo.

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

La sostanza presenta una tossicità acuta molto bassa, la DL50 nel ratto per os risulta superiore a 3 g/kg. La somministrazione di dosi rilevanti nel ratto e nel cane non ha determinato alterazioni sensibili dei vari parametri considerati.

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Compresse:

amido di patata, magnesio stearato, saccarosio.

Supposte:

gliceridi semisintetici.

06.2 Incompatibilità

Indice

Niente da segnalare per l’uso previsto.

06.3 Periodo di validità

Indice

60 mesi (5 anni).

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

Non sono previste indicazioni particolari. Da conservare a temperatura ambiente (fra +8° e +30°C, come previsto da F.U. IX).

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

– blister – 10 compresse

– valve – 10 supposte adulti

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

-----

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

ABIOGEN PHARMA S.p.A.

Via Meucci 36 – 56014 Ospedaletto – PISA.

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

MARESPIN 10 COMPRESSE 0,5 g AIC n. 020678013

MARESPIN 10 SUPPOSTE ADULTI 1 g AIC n. 020678037

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

Compresse Marzo 1966 / Maggio 2000

Supposte adulti Marzo 1966 / Maggio 2000

10.0 Data di revisione del testo

Indice

Dicembre 2001

FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice