Fluarix Tetra: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

Fluarix Tetra

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Fluarix Tetra: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

INDICE DELLA SCHEDA

Fluarix Tetra: la confezione

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

Fluarix Tetra sospensione iniettabile in siringa preriempita Vaccino influenzale (virus split (frammentato), inattivato)

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

Virus influenzali (frammentati, inattivati) dei seguenti ceppi*:

A/Michigan/45/2015 (H1N1)pdm09 – ceppo equivalente

(A/Singapore/GP1908/2015, IVR-180) HA**15 microgrammi

A/Hong Kong/4801/2014(H3N2) – ceppo equivalente

(A/Hong Kong/4801/2014, NYMC X-263B) HA**15 microgrammi

B/Brisbane/60/2008 – ceppo equivalente

(B/Brisbane/60/2008, wild type) HA**15 microgrammi

B/Phuket/3073/2013 – ceppo equivalente

(B/Phuket/3073/2013, wild type) HA**15 microgrammi per una dose da 0,5 ml

* propagati in uova fertilizzate di galline provenienti da allevamenti sani

** emoagglutinina

Questo vaccino è conforme alle raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) (emisfero nord) e alle raccomandazioni dell’Unione Europea per la stagione influenzale 2017/2018.

Eccipienti con effetti noti

Questo prodotto contiene approssimativamente 3,75 mg di cloruro di sodio e approssimativamente 1,3 mg di sodio fosfato dibasico dodecaidrato per dose (vedere paragrafo 4.4.).

Questo prodotto contiene approssimativamente 0,2 mg di potassio fosfato monobasico e approssimativamente 0,1 mg di cloruro di potassio per dose (vedere paragrafo 4.4).

Fluarix Tetra può contenere tracce di uova (come ovoalbumina, proteine del pollo), formaldeide, gentamicina solfato e sodio desossicolato che sono utilizzati durante il processo di produzione (vedere paragrafo 4.3).

Per l’elenco completo degli eccipienti vedere paragrafo 6.1.

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Sospensione iniettabile in siringa preriempita.

La sospensione si presenta incolore e lievemente opalescente.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Fluarix Tetra è indicato per l’immunizzazione attiva di adulti e bambini dai 3 anni di età per la prevenzione della malattia influenzale causata dai due sottotipi del virus dell’influenza A e dei due tipi di virus dell’influenza B contenuti nel vaccino.

L’uso di Fluarix Tetra deve basarsi sulle raccomandazioni ufficiali.

E’ raccomandata la rivaccinazione annuale perché l’immunità diminuisce durante l’anno dopo la vaccinazione, e poiché i ceppi di virus influenzali circolanti potrebbero cambiare di anno in anno.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Posologia

Adulti: 0,5 ml

Popolazione pediatrica

Bambini a partire da 36 mesi in poi: 0,5 ml

Per i bambini di età inferiore a 9 anni che non sono stati precedentemente vaccinati contro l’influenza, deve essere somministrata una seconda dose dopo un intervallo di almeno 4 settimane.

Bambini di età inferiore ai 3 anni: non sono state stabilite la sicurezza e l’efficacia di Fluarix Tetra in bambini di età inferiore ai 3 anni.

Modo di somministrazione

L’immunizzazione deve essere effettuata mediante iniezione intramuscolare.

Devono essere prese precauzioni prima della manipolazione o somministrazione del medicinale.

Per le istruzioni relative alla preparazione del medicinale prima della somministrazione, vedere paragrafo 6.6.

04.3 Controindicazioni

Indice

Ipersensibilità ai principi attivi, o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1 o a qualsiasi componente che può essere presente come tracce quali uova (ovoalbumina, proteine del pollo) formaldeide, gentamicina solfato e sodio desossicolato.

L’immunizzazione deve essere rinviata nei pazienti con affezioni febbrili o infezione acuta.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

È buona pratica clinica far precedere la vaccinazione da una revisione della storia clinica (con particolare riguardo alle precedenti vaccinazioni e al possibile manifestarsi di eventi indesiderati) e da una visita medica.

Come per tutti i vaccini iniettabili, un appropriato trattamento e controllo medico devono essere sempre prontamente disponibili nel caso di una reazione anafilattica conseguente alla somministrazione del vaccino.

La risposta anticorpale può essere insufficiente nei pazienti con immunosoppressione endogena o iatrogena.

Fluarix Tetra non è efficace contro tutti i possibili ceppi del virus dell’influenza. Fluarix Tetra è destinato a fornire protezione contro quei ceppi di virus da cui il vaccino viene preparato e ceppi strettamente correlati.

Come con qualsiasi vaccino, una risposta immunitaria protettiva può non essere ottenuta in tutti i soggetti vaccinati.

Fluarix Tetra non deve in nessuna circostanza essere somministrato per via intravascolare.

Come per altri vaccini somministrati per via intramuscolare, Fluarix Tetra deve essere somministrato con cautela nei soggetti affetti da trombocitopenia o qualsiasi disturbo della coagulazione in quanto può manifestarsi emorragia a seguito della somministrazione intramuscolare a questi soggetti.

Si può verificare sincope (svenimento) in seguito a, o anche prima di qualsiasi vaccinazione soprattutto negli adolescenti come risposta psicogena all’iniezione con ago. Essa può essere accompagnata da diversi segni neurologici quali disturbi visivi transitori, parestesia e movimenti tonico-clonici degli arti durante la fase di recupero. E’ importante che siano predisposte adeguate procedure per evitare lesioni conseguenti allo svenimento.

Interferenza con test sierologici Vedere paragrafo 4.5.

Questo medicinale contiene meno di 1mmol (23mg) di sodio per dose, cioè è praticamente “senza sodio”.

Questo medicinale contiene meno di 1mmol (39mg) di potassio per dose, cioè è praticamente “senza potassio”.

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Non sono stati effettuati studi d’interazione. Se Fluarix Tetra deve essere somministrato nello stesso momento di un altro vaccino, i vaccini vanno somministrati in siti di iniezione diversi.

In seguito alla vaccinazione influenzale sono stati osservati risultati falsi positivi nei test sierologici per identificare anticorpi verso l’HIV1, l’epatite C e, soprattutto, l’HTLV1 mediante il metodo ELISA. La tecnica del Western Blot consente di identificare i risultati falsi positivi del

test ELISA. Queste reazioni false positive transitorie possono essere dovute alla risposta IgM al vaccino.

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

Gravidanza

Vaccini influenzali inattivati possono essere utilizzati durante tutte le fasi della gravidanza. Maggiori informazioni sulla sicurezza sono disponibili per il secondo e terzo trimestre rispetto al primo trimestre; tuttavia, dati provenienti da tutto il mondo sull’uso di vaccini influenzali inattivati non indicano esiti avversi fetali o materni attribuibili al vaccino.

Allattamento

Fluarix Tetra può essere usato durante l’allattamento al seno. Fertilità

Non sono disponibili dati sulla fertilità.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Fluarix Tetra non altera o altera in modo trascurabile la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.

04.8 Effetti indesiderati

Indice

linici

Riassunto del profilo di sicurezza

In due studi clinici, sono stati somministrati ad adulti sani di 18 anni di età e oltre e a bambini sani dai 3 a 17 anni di età Fluarix Tetra (più di 3000 adulti e 900 bambini) o GlaxoSmithKline vaccino antinfluenzale trivalente, Fluarix (più di 1000 adulti e 900 bambini).

Sono stati osservati tassi simili di effetti indesiderati sollecitati nei soggetti trattati con Fluarix Tetra e con Fluarix.

Nei gruppi di tutte le età l’effetto indesiderato locale riportato più frequentemente è stato dolore al sito di iniezione (da 36,4% a 40,9%).

Negli adulti di 18 anni e oltre, gli effetti indesiderati sistemici riportati più frequentemente dopo la vaccinazione sono stati l’affaticamento (11,1%), mal di testa (9,2%) e mialgia (11,8%).

Nei soggetti dai 6 ai 17 anni, gli effetti indesiderati sistemici riportati più frequentemente dopo la vaccinazione sono stati affaticamento (12,6%), mialgia (10,9%) e mal di testa (8,0%).

Nei soggetti dai 3 ai 5 anni, gli effetti indesiderati sistemici riportati più frequentemente dopo la vaccinazione sono stati sonnolenza (9,8%) e irritabilità (11,3%).

Elenco degli effetti indesiderati

Gli effetti indesiderati riportati per Fluarix Tetra sono elencati per dose in accordo alle seguenti categorie di frequenza:

Molto comune ≥1/10 Comune da ≥1/100 a <1/10

Non comune da ≥1/1.000 a <1/100 Rara da ≥1/10.000 a <1/1.000 Molto rara <1/10.000

Disturbi del metabolismo e della nutrizione Comune: perdita dell’appetito

1

Disturbi psichiatrici Molto comune: irritabilità

1

Patologie del sistema nervoso Comune: sonnolenza1, mal di testa Non comune: vertigini2

Patologie gastrointestinali

Comuni: sintomi gastrointestinali (inclusi nausea, vomito, diarrea e/o dolore addominale)

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo Non comune: rash

3

Patologie del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo Molto comune: mialgia

Comune: artralgia

Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione Molto comune: dolore al sito di iniezione, affaticamento

Comune: arrossamento al sito di iniezione4, gonfiore al sito di iniezione4, brividi, febbre Non comune: ematoma al sito di iniezione2, prurito al sito di iniezione

1riportato come sintomo sollecitato nei soggetti con meno di 6 anni

2riportato nei soggetti adulti

3riportato nei soggetti dai 3 ai 17 anni

4molto comune in soggetti dai 3 ai 17 anni

In aggiunta, i seguenti effetti indesiderati sono stati riportati nei precedenti studi clinici con Fluarix:

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo Comune: sudorazione

Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione Comune: indurimento al sito di iniezione

Dati post-marketing

I seguenti eventi avversi che sono stati osservati per Fluarix durante la sorveglianza post- marketing possono verificarsi in pazienti trattati post-approvazione con Fluarix Tetra, dal momento che tutti e tre i ceppi contenuti in Fluarix sono anche contentuti in Fluarix Tetra.

Patologie del sistema emolinfopoietico: Rara: linfoadenopatia transitoria

Disturbi del sistema immunitario

Rara: reazioni allergiche (incluse reazioni anafilattiche)

Patologie del sistema nervoso:

Rara: neurite, encefalomielite acuta disseminata, sindrome di Guillain-Barré*

*Sono state ricevute segnalazioni spontanee di sindrome di Guillain-Barré dopo la vaccinazione con Fluarix tuttavia, non è stato stabilito un nesso causale tra la vaccinazione e la sindrome di Guillain-Barré.

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo Rara: orticaria, prurito, eritema, angioedema

Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione Rara: malattia simil-influenzale, malessere

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sito web dell’Agenzia Italiana del Farmaco: http://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.

04.9 Sovradosaggio

Indice

E’ improbabile che il sovradosaggio possa comportare effetti indesiderati.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

Categoria farmacoterapeutica: Vaccino influenzale – Codice ATC: J07BB02

Meccanismo d’azione

Fluarix Tetra fornisce immunizzazione attiva verso 4 ceppi del virus influenzale (due sottotipi A e due tipi B) contenuti nel vaccino.

Fluarix Tetra induce gli anticorpi umorali contro le emoagglutinine. Questi anticorpi neutralizzano i virus dell’influenza.

I livelli specifici del titolo anticorpale di inibizione della emoagglutinazione (HI) post-vaccinazione con vaccini di virus influenzale inattivati non sono stati correlati con protezione da malattia influenzale ma i titoli anticorpali HI sono stati utilizzati come una misura dell’attività del vaccino. In alcuni studi di confronto umani il titolo HI anticorpale ≥ 1:40 è stato associato alla protezione da malattia influenzale nel 50% dei soggetti.

Effetti farmacodinamici

Immunogenicità di Fluarix Tetra verso Fluarix

Studi clinici condotti in adulti (D-QIV-001 e D-QIV-008) e in bambini da 3 a 17 anni (D-QIV-003) hanno valutato la non-inferiorità di Fluarix Tetra verso Fluarix per un HI media geometrica del titolo anticorpale (GMT) al giorno 21 (per gli adulti) e al giorno 28 (per i bambini) e un tasso di sieroconversione HI (un incremento di 4 volte del reciproco del titolo o un cambio da non rilevabile [<10] ad un reciproco del titolo ≥ 40).

In tutti gli studi, la risposta immunitaria indotta da Fluarix Tetra contro i tre ceppi comuni non è risultata inferiore a Fluarix. Fluarix Tetra ha suscitato una risposta immunitaria superiore contro il ceppo B addizionale incluso in Fluarix Tetra rispetto al Fluarix.

Adulti di 18 anni di età e oltre

Nello studio clinico D-QIV-008, approssimativamente 1800 adulti di 18 anni di età e oltre hanno ricevuto una dose singola di Fluarix Tetra e approssimativamente 600 soggetti hanno ricevuto una dose singola di Fluarix.

Tabella 1: GMT post-vaccinazione e tasso di sieroconversione

Adulti di 18 anni di età e oltre Fluarix Tetra N=1809Fluarixl N=608
GMT (95% intervallo di confidenza)
A/H1N1201,1 (188,1;215,1)218,4 (194,2;245,6)
A/H3N2314,7 (296,8;333,6)298,2 (268,4;331,3)
B (Victoria)2404.6 (386,6;423,4)393,8 (362,7;427,6)
B (Yamagata)3601.8 (573,3;631,6)386,6 (351,5;425,3)
Tasso di sieroconversione (95% intervallo di confidenza)
A/H1N1 77,5% (75,5;79,4)77,2% (73,6;80,5)
A/H3N271,5% (69,3;73,5)65,8% (61,9;69,6)
B (Victoria)58,1% (55,8;60,4)55,4% (51,3;59,4)
B (Yamagata)61,7% (59,5;64,0)45,6% (41,6;49,7)

1contenente A/H1N1, A/H3N2 e B (lineaggio Victoria)

2ceppi raccomandati da OMS per la stagione 2010-2011

3ceppo addizionale B contenuto in Fluarix Tetra raccomandato per la stagione 2008-2009

Il tasso di sieroprotezione post-vaccinazione (reciproco del titolo ≥ 40 al Giomo 21) con Fluarix Tetra è stato del 91,3% contro A/H1N1, 96,8% contro A/H3N2, 98,8% contro B (Victoria) e 91,8% contro B (Yamagata).

In uno studio clinico D-QIV-001 (composizione del vaccino stagione 2007-2008), post-vaccinazione il tasso di siero protezione per Fluarix Tetra è stato di 92,3% contro A/H1N1, di 97,1% contro A/H3N2, 97,1% contro B (Victoria) e del 98,1% contro B (Yamagata).

Bambini di età tra 3-17 anni

In un studio clinico (D-QIV-003), approssimativamente 900 bambini tra 3-17 anni di età hanno ricevuto una o due dosi di Fluarix Tetra o Fluarix, rispettivamente.

Tabella 2: GMT post-vaccinazione e tasso di sieroconversione

Bambini da 3 a 17 anni di età Fluarix Tetra N=791Fluarixl N=818
GMT (95% intervallo di confidenza)
A/H1N1386,2 (357,3;417,4)433,2 (401,0;468,0)
A/H3N2228,8 (215,0;243,4)227,3 (213,3;242,3)
B (Victoria)2244,2 (227,5;262,1)245,6 (229,2;263,2)
B (Yamagata)3569,6 (533,6;608,1)224,7 (207,9;242,9)
Tasso di sieroconversione (95% intervallo di confidenza)
A/H1N1 91,4% (89,2;93,3)89,9% (87,6;91,8)
A/H3N272,3% (69,0;75,4)70,7% (67,4;73,8)
B (Victoria)70,0% (66,7;73,2)68,5% (65,2;71,6)
B (Yamagata)72,5% (69,3;75,6)37,0% (33,7;40,5)

1contenente A/H1N1, A/H3N2 e B (lineaggio Victoria)

2ceppi raccomandati da OMS per la stagione 2010-2011

3ceppo addizionale B contenuto in Fluarix Tetra raccomandato per la stagione 2008-2009

Tasso di sieroconversione post-vaccinazione per Fluarix Tetra è stato del 96,6% contro A/H1N1, 98,0% contro A/H3N2, 97,3% contro B (Victoria) e del 99,2% contro B (Yamagata).

Efficacia negli adulti di età tra 18-64 anni

In uno studio clinico condotto in più di 7600 soggetti in Repubblica Ceca e Finlandia è stata valutata l’efficacia di Fluarix per prevenire casi di influenza A e/o B confermati con coltura cellulare per ceppi vaccinari concordati antigenicamente.

I soggetti sono stati monitorati per malattia simil-influenzale confermata da coltura (si veda la tabella sotto per i risultati). E’ stata definita sindrome influenzale se causata da almeno un sintomo generale (febbre ≥ 37,8°C e/o mialgia) e almeno un sintomo respiratorio (tosse e/o mal di gola).

Tabella 3: Tassi di attacco e Efficacia del Vaccino contro la malattia associata con evidenza di infezione da influenza A o B negli adulti da 18 a 64 anni di età (coorte Totale di Vaccinati)

Tassi di Attacco (n/N)1 Efficacia del vaccino (95% IC2)
N n LL3 UL
Antigenicamente corrispondenti, influenza confermata con colture cellulari4
Fluarix5103491,066,951,977,4
Placebo2549742,9
Tutti casi di influenza confermati con coltura cellulare (Corrispondenti, Non corrispondenti, Non tipizzati)5
Fluarix5103631,261,646,072,8
Placebo2549823,2

1n/N: numero di casi/totale numero di soggetti

2IC: Intervallo di Confidenza

3LL: Limite inferiore

4 Non ci sono stati casi confermati con coltura cellulare corrispondenti al vaccino di ceppi influenzali A/New Caledonia/20/1999 (H1N1) o B/Malaysia/2506/2004 con Fluarix o Placebo

5 Dei 22 casi supplementari, 18 erano non concordanti e 4 non tipizzati, 15 dei 22 casi erano A (H3N2) (11 casi con Fluarix e 4 casi con placebo)

In questo studio è stata valutata anche l’immunogenicità.

Tabella 4: GMT post-vaccinazione e tasso di sieroconversione

Adulti tra 18 e 64 anni di età Fluarixl N=291
GMT (95% intervallo di confidenza)
A/H1N1541,0 (451,0;649,0)
A/H3N2133,2 (114,6;154,7)
B (Victoria)242,8 (210,7;279,7)
Tasso di sieroconversione (95% intervallo di confidenza)
A/H1N1 76,3% (71,0;81,1)
A/H3N273,9% (68,4;78,8)
B (Victoria)85,2% (80,6;89,1)

1contenente A/H1N1, A/H3N2 ed B (lineaggio Victoria)

Il tasso di sieroconversione post-vaccinazione è stato del 97,6% contro A/H1N1, 86,9% contro A/H3N2 e del 96,2% contro B (Victoria).

L’Agenzia Europea dei Medicinali ha rinviato l’obbligo di presentare i risultati degli studi con Fluarix Tetra in uno o più sottogruppi della popolazione pediatrica nella prevenzione della malattia influenzale causata dai due sottotipi del virus dell’influenza A e dei due tipi di virus dell’influenza B contenute nel vaccino (vedere paragrafo 4.2 per informazioni sull’uso pediatrico).

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

Non pertinente.

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

I dati preclinici non rivelano rischi particolari per l’uomo sulla base di studi convenzionali di tossicità acuta, tolleranza locale, tossicità a dosi ripetute, tossicità della riproduzione e dello sviluppo.

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Cloruro di sodio, sodio fosfato dibasico dodecaidrato, potassio fosfato monobasico, cloruro di potassio, cloruro di magnesio esaidrato, -tocoferolo succinato acido, polisorbato 80, ottoxinolo 10 e acqua per preparazioni iniettabili.

06.2 Incompatibilità

Indice

In assenza di studi di compatibilità, questo medicinale non deve essere miscelato con altri medicinali.

06.3 Periodo di validità

Indice

1 anno

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

Conservare in frigorifero (2°C – 8°C).

Non congelare.

Conservare nel contenitore originale per proteggere dalla luce.

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

0,5 ml di sospensione in siringa preriempita (vetro Tipo I) con tappo a stantuffo (gomma butilica grigia) con o senza aghi nelle seguenti confezioni:

con 1 ago: confezioni da 1 o 10

con 2 aghi: confezioni da 1

senza aghi: confezioni da 1 o 10

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

Prima dell’uso si deve aspettare che il vaccino raggiunga la temperatura ambiente. Agitare prima dell’uso. Ispezionare visivamente prima della somministrazione.

Istruzioni per la somministrazione del vaccino in siringa preriempita

Per attaccare l’ago alla siringa, fare riferimento al disegno riportato di seguito.

Ago Siringa

Stantuffo

Protezione per l’ago

Corpo Protezione

Tenendo il corpo della siringa in una mano (evitare di tenere lo stantuffo della siringa), svitare il tappo della siringa ruotandolo in senso antiorario.

Per connettere l’ago alla siringa, ruotare in senso orario l’ago nella siringa fino a quando si blocca (vedere la fìgura).

Rimuovere la protezione dell’ago, operazione che in qualche occasione può risultare un po’ difficoltosa.

Somministrare il vaccino.

Il medicinale non utilizzato e i rifiuti derivati da tale medicinale devono essere smaltiti in conformità alla normativa locale vigente.

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

COMMERCIO GlaxoSmithKline Biologicals s.a. Rue de l’Institut, 89 B-1330 Rixensart – Belgio Rappresentante per la vendita in Italia: GlaxoSmithKline S.p.A. Via A. Fleming, 2 Verona

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

"0,5 ml/dose sospensione iniettabile in siringa preriempita" 1 siringa preriempita senza ago

A.I.C. n.: 043132036

"0,5 ml/dose sospensione iniettabile in siringa preriempita" 10 siringhe preriempite senza ago

A.I.C. n.: 043132048 "0,5 ml/dose sospensione iniettabile in siringa preriempita" 1 siringa preriempita con 1 ago

A.I.C. n.: 043132051

"0,5 ml/dose sospensione iniettabile in siringa preriempita" 10 siringhe preriempite con 10 aghi

A.I.C. n.: 043132063

"0,5 ml/dose sospensione iniettabile in siringa preriempita" 1 siringa preriempita con 2 aghi

A.I.C. n.: 043132075

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

10.0 Data di revisione del testo

Indice

Documento messo a disposizione da A.I.FA. in data: 20/09/2017

PRESCRIVIBILITÀ ED INFORMAZIONI PARTICOLARI

Torna all’indice

Fluarix tetra – 1 Sir 0,5 ml 17-18 (Vaccino Influenza Virus Frammentato)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta Ripetibile Tipo: Ospedaliero esitabile Info: Prontuario terapeutico regionale, Farmaco soggetto a monitoraggio addizionale. Segnalare eventi avversi (Art 23 Regolamento (CE) 726/2004) ATC: J07BB02 AIC: 043132051 Prezzo: 18,28 Ditta: Glaxosmithkline Spa


Fluarix tetra – 10 Sir 0,5 Ml17-18 (Vaccino Influenza Virus Frammentato)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ospedaliero Tipo: Ospedaliero Info: Prontuario terapeutico regionale, Farmaco soggetto a monitoraggio addizionale. Segnalare eventi avversi (Art 23 Regolamento (CE) 726/2004) ATC: J07BB02 AIC: 043132063 Prezzo: 182,86 Ditta: Glaxosmithkline Spa


FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza” il 22/7/1982, con voti 110 e lode, discutendo la tesi dal titolo: “Aspetti clinici e di laboratorio di un nuovo enteropatogeno: il Clostridium difficile“. Abilitato all’ esercizio della professione medica nell’ ottobre 1982 Iscritto all’ Albo dei Medici di Roma e Provincia il 26/1/1983