Chloraprep: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

Chloraprep

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Chloraprep: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

INDICE DELLA SCHEDA

Chloraprep: la confezione

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

ChloraPrep2% p/v / 70% v/v soluzione cutanea

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

Clorexidina gluconato 20 mg/ml Alcol isopropilico 0,70 ml/ml

Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Soluzione cutanea. Soluzione incolore.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Il prodotto medicinale è indicato per la disinfezione della pelle prima di procedure mediche invasive.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Per uso cutaneo.

ChloraPrep può essere usato su tutti i gruppi di età e su tutti i tipi di paziente. Tuttavia, ChloraPrep deve essere usato con cautela nei neonati, in particolare in quelli nati prematuramente (vedere paragrafo 4.4, Avvertenze speciali e precauzioni di impiego).

Si usa un applicatore contenente 0,67 ml, 1,5 ml, 3 ml, 10,5 ml o 26 ml di soluzione alcolica ChloraPrep.

La scelta dell’applicatore dipende dalla procedura invasiva da intraprendere e dalla scelta del medico.

Applicatore Area di copertura (cm x cm)Per procedure quali:
0,67 ml (Sepp)5 x 8– Venipuntura di routine – Prelievo per emocultura – Cannulazione periferica (linea arteriosa) – Biopsia semplice
1,5 ml10 x 13– Venipuntura di routine – Prelievo per emocultura – Cannulazione periferica (linea arteriosa) – Biopsia semplice – Detersione di fistola per dialisi/sito di innesto
1,5 ml (Frepp)
3 ml15 x 15– Inserimento e manutenzione di un catetere Midline e di un Catetere Venoso Centrale (CVC) – Pulizia del sito di dialisi peritoneale
10,5 ml25 x 30– Procedure chirurgiche di lieve e grande entità – Posizionamento di un dispositivo impiantabile – Posizionamento o rimozione di un dispositivo protesico – Inserimento e manutenzione di un catetere Midline, di un Catetere Centrale Intravascolare Periferico (PICC) e di un Catetere Venoso Centrale (CVC) – Cateterizzazione cardiaca e procedure di laboratorio per cateterizzazione cardiaca – Procedure di radiologia interventistica
26 ml50 x 50

Rimuovere l’applicatore dall’involucro e tenerlo con la spugna rivolta verso il basso. Premere delicatamente l’applicatore per rompere la fiala contenente la soluzione antisettica, che viene rilasciata nella spugna con un flusso controllato (nel caso dell’applicatore da 0,67, si preme nel centro dell’applicatore; per l’applicatore da 26 ml si preme la levetta). Premere sulle alette solo una volta per attivare l’applicatore e rilasciare la soluzione antisettica. Non premere o stringere ripetutamente le alette nel tentativo di accelerare la saturazione della spugna. La fiala rotta rimane all’interno dell’applicatore, garantendo la sicurezza dell’operazione. Premere delicatamente la spugna sulla pelle del paziente per applicare la soluzione antisettica. Quando la soluzione è visibile sulla cute, preparare il sito imprimendo alla spugna un movimento delicato avanti e indietro sulla cute per 30 secondi. L’applicatore da 26 ml comprende due tamponi. Pulire l’ombelico intatto con i tamponi forniti, quando possibile (inumidire i tamponi premendoli sulla spugna dell’applicatore, impregnata di soluzione). L’area trattata deve essere lasciata asciugare completamente all’aria.

Si consiglia di lasciare ChloraPrep sulla pelle anche dopo l’intervento, per garantire un’azione antimicrobica continua. Se è necessario rimuovere la sostanza, usare acqua e sapone o alcol.

04.3 Controindicazioni

Indice

Questo prodotto medicale è controindicato in pazienti che hanno mostrato in precedenza ipersensibilità alla clorexidina o all’alcol isopropilico.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

La soluzione è infiammabile. Non usare in procedure di elettrocauterizzazione né con fonti di ignizione prima che la cute sia completamente asciutta. Rimuovere tutti i materiali impregnati, come teli o camici, prima di procedere. Evitare ristagni di soluzione.

Per uso esterno esclusivamente su cute integra.

La soluzione è irritante per gli occhi e le mucose: tenere lontano da queste zone. In caso di contatto della soluzione con gli occhi sciacquare subito abbondantemente con acqua.

Non utilizzare su ferite aperte. Non utilizzare su cute lesa o danneggiata. Non utilizzare nei neonati di età inferiore a 2 mesi. In taluni casi ChloraPrep può irritare la cute dei neonati e penetrarvi. Evitare inoltre il contatto con il tessuto neurale e con l’orecchio medio.

Evitare il contatto prolungato della pelle con soluzioni alcoliche.

È importante assicurare la stretta osservanza del corretto metodo di applicazione (vedere ìl paragrafo 4.2 dì cuì sopra). Se la soluzione viene applicata in modo troppo vigoroso su pelli molto sottili o sensibili, oppure in caso di uso ripetuto, si possono verificare reazioni cutanee locali tra cui: eritema o infiammazione, prurito, secchezza e/o squamosità della pelle e dolore locale nel sito di applicazione. Ai primi sintomi di reazione cutanea locale interrompere immediatamente l’applicazione di ChloraPrep.

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Evitare il contatto di alcol con alcuni vaccini e iniezioni cutanee di prova (patch test per le allergie). In caso di dubbio consultare la letteratura del produttore del vaccino.

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

Non sono stati effettuati studi su questo prodotto nelle donne in gravidanza o in fase di allattamento.

Gravidanza

Non si prevede alcun effetto durante la gravidanza, dal momento che l’esposizione sistemica alla clorexidina gluconato è trascurabile. ChloraPrep può essere impiegato durante la gravidanza.

Allattamento

Non si prevede alcun effetto sui neonati/lattanti allattati al seno, dal momento che l’esposizione sistemica alla clorexidina gluconato da parte della donna che allatta è trascurabile. ChloraPrep può essere impiegato durante la fase di allattamento.

Fertilità

Non sono stati effettuati studi sugli effetti della clorexidina gluconato sulla riproduzione umana.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Non sono riportati effetti.

04.8 Effetti indesiderati

Indice

Molto raramente (<1/10.000) sono state riportate reazioni di allergia o irritazione cutanea alla clorexidina e all’alcol isopropilico tra cui: eritema, eruzione cutanea (ad es. eritematoso, papulare, o maculopapulare), prurito e bolle o vescicole sul sito di applicazione. Altri sintomi locali comprendono sensazione di bruciore cutaneo, dolore e infiammazione. Ai primi sintomi di reazione cutanea locale, interrompere immediatamente l’applicazione di ChloraPrep.

Le reazioni avverse più comunemente riportate sono associate a reazioni in corrispondenza del sito di applicazione. È stato notato che queste si verificavano più spesso all’interno dell’area di applicazione della soluzione (ad es., al sito di preparazione) e che si disseminavano molto raramente. Le reazioni avverse erano spesso di tipo autolimitante o si sono risolte con trattamento a base di steroidi e/o antistaminici topici. Le reazioni più comunemente riportate erano di tipo non grave e si sono verificate in corrispondenza del sito di applicazione sotto forma di eruzione cutanea, eritema, vescicole, dolore e prurito. Si prevede che la frequenza, il tipo e la gravità delle reazioni avverse nei bambini siano identici a quanto riportato negli adulti.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo https://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili

04.9 Sovradosaggio

Indice

Non sono stati riportati dati relativi a casi di sovradosaggio con questo prodotto.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

Categoria farmacoterapeutica: Clorexidina, associazioni, Codice ATC: D08A C52

Modalità di azione: gli antisettici bis-biguanidi esercitano il loro effetto letale sulle cellule batteriche mediante un’interazione non specifica con i fosfolipidi acidi delle membrane cellulari.

La clorexidina gluconato è una biguanide cationica, la cui azione antimicrobica è dovuta alla disgregazione della membrana cellulare e alla precipitazione del contenuto cellulare. Ha un’azione battericida o batteriostatica nei confronti di una vasta gamma di batteri gram positivi e gram negativi ed è relativamente inefficace nei confronti dei micobatteri. Inibisce alcuni virus ed è attiva nei confronti di alcuni funghi, mentre è inattiva nei confronti delle spore batteriche. Possiede un’attività residua maggiore rispetto agli antisettici cutanei attualmente disponibili. La clorexidina gluconato ha una grande capacità di legarsi alla cute e ne è stata documentata l’attività residua sulla cute per 48 ore. La clorexidina gluconato non viene neutralizzata in presenza di materiale organico.

L’alcol isopropilico ha un rapido effetto battericida ed è un antisettico a largo spettro e ad azione rapida, ma non viene considerato persistente. Si ritiene che il suo meccanismo d’azione sia la denaturazione delle proteine.

ChloraPrep è una soluzione sterile che contiene una combinazione di clorexidina gluconato al 2% in alcol isopropilico al 70%, efficace per la rapida e persistente riduzione della carica batterica in vari distretti corporei nei confronti di un’ampia gamma di organismi. L’alcol isopropilico (70%) provvede all’uccisione immediata dei microrganismi transienti e residenti sullo strato corneo e la clorexidina gluconato al 2% si lega agli strati cellulari superficiali dell’epidermide e fornisce un’azione antimicrobica residua o persistente che previene la ricrescita dei microrganismi.

Gli studi clinici con clorexidina gluconato al 2% in alcol isopropilico al 70% hanno dimostrato che la combinazione ha un’efficacia uguale o simile nella riduzione della carica batterica cutanea ed effetti antibatterici più prolungati a seguito dell’applicazione rispetto ai componenti individuali da soli, così come agli altri antisettici comunemente usati quali lo iodopovidone.

ChloraPrep ottempera i criteri per i prodotti chimici disinfettanti e antisettici in base a quanto stabilito dagli standard europei seguenti:

EN 1040 – Attività battericida di base (fase 1)

EN 1275 – Attività fermentativa di base (fase 1)

EN 13727 – Attività battericida (fase 2 / punto 1)

EN 13624 – Attività fungicida (fase 2 / punto 1)

ChloraPrep ottempera questi criteri EN per l’attività battericida e fungicida nei confronti degli organismi indicati di seguito con tempi di contatto variabili da 5 a 15 minuti, ad eccezione di Aspergillus brasiliensis. Test addizionali su ChloraPrep a concentrazione piena nei confronti di Aspergillus brasiliensis per esposizioni fino a 60 minuti hanno ottemperato i criteri EN 13624, così come indicato di seguito.

Tabella: effetti microbiocidi in vitro

Ceppo Tempo di contatto Condizioni Risultato Criteri EN
Pseudomonas aeruginosa5 min100%, 75%, 50%riduzione log >5,69EN 1040
Staphylococcus aureus5 min100%, 75%, 50%riduzione log >4,67EN 1040
Candida albicans15 min100%, 75%, 50%riduzione log >4,25EN 1275
Enterococcus hirae5 min100%, 75%, 50% in 0,3 g/L di albumina sierica bovina in condizioni di puliziariduzione log >5,71EN 13727
Pseudomonas aeruginosa5 min100%, 75%, 50% in 0,3 g/L di albumina sierica bovina in condizioni di puliziariduzione log >5,55EN 13727
Staphylococcus aureus5 min100%, 75%, 50% in 0,3 g/L di albumina sierica bovina in condizioni di puliziariduzione log >5,78EN 13727
Candida albicans15 min100%, 75%, 50% in 0,3 g/L di albumina sierica bovina in condizioni di puliziariduzione log >4,17EN 13624
Aspergillus brasiliensis60 min100%riduzione log >4,26EN 13624

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

La cute integra presenta un assorbimento ridotto di alcol isopropilico e clorexidina gluconato. Non sono stati condotti studi di farmacocinetica sul prodotto.

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

Non esistono dati preclinici rilevanti per il medico prescrittore che non siano riportati altrove nell’RCP.

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Acqua depurata

06.2 Incompatibilità

Indice

La clorexidina è incompatibile con il sapone, l’ipoclorito di sodio (candeggina) e altri agenti anionici. L’ipoclorito di sodio può causare la formazione di macchie scure su tessuti che precedentemente sono stati in contatto con preparazioni contenenti clorexidina.

06.3 Periodo di validità

Indice

3 anni

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

Infiammabile. Non conservare a temperature superiori a 25°C.

Conservare nella confezione originale; l’applicatore è sterile a meno che la chiusura non sia danneggiata.

Evitare l’esposizione del contenitore e del relativo contenuto a fiamme libere durante l’uso, la conservazione e lo smaltimento.

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Gli applicatori consistono di una spugna priva di lattice connessa a un’impugnatura/fusto in plastica che sostiene un tampone privo di lattice e una fiala di vetro contenente la soluzione antisettica. L’applicatore Sepp da 0,67 ml consiste di un’estremità in spugna priva di lattice connessa a un fusto in plastica che contiene una fiala di vetro contenente la soluzione antisettica. L’applicatore Frepp da 1,5 ml consiste di una spugna priva di lattice di forma rettangolare connessa a un fusto in plastica che contiene una fiala di vetro contenente la soluzione antisettica. Gli applicatori da 1,5 e 3 ml consistono di una spugna priva di lattice di forma rotonda connessa a un fusto in plastica che trattiene una fiala di vetro contenente la soluzione antisettica. L’applicatore da 10,5 ml consiste di una spugna priva di lattice di forma rotonda connessa a un fusto in plastica che trattiene una fiala di vetro contenente la soluzione antisettica. L’applicatore da 26 ml consiste di una spugna priva di lattice di forma quadrata connessa a un fusto in plastica che trattiene due fiale di vetro contenenti la soluzione antisettica. Gli applicatori sterili sono confezionati singolarmente in una pellicola di etilene vinil acetato.

Il prodotto medicinale è disponibile in confezioni da 0,67 ml; 1,5 ml; 3 ml; 10,5 ml e 26 ml.

Formato della confezione:

0,67 ml (Sepp®): 200 applicatori

1,5 ml (Frepp®): 20 applicatori

1,5 ml e 3 ml: 25 applicatori

10,5 ml: 1 applicatore o 25 applicatori

26 ml: 1 applicatore

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

Prodotto esclusivamente monouso.

I prodotti inutilizzati e i rifiuti devono essere smaltiti in conformità ai requisiti di legge locali. Non è necessaria nessuna ulteriore misura di precauzione ambientale per lo smaltimento.

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

CareFusion U.K. 244 Limited The Crescent, Jays Close

Basingstoke, Hampshire RG22 4BS Regno Unito

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

AIC n.

040409056 – "2% W/V / 70% V/V soluzione cutanea" 200 applicatori sterili SEPP da 0,67 ml

040409068 – "2% W/V / 70% V/V soluzione cutanea" 20 applicatori sterili FREPP da 1,5 ml

040409070 – "2% W/V / 70% V/V soluzione cutanea" 25 applicatori sterili

da 1,5 ml

040409082 – "2% W/V / 70% V/V soluzione cutanea" 25 applicatori sterili

da 3 ml

040409094 – "2% W/V / 70% V/V soluzione cutanea" 1 applicatore sterile

da 10,5 ml

040409106 – "2% W/V / 70% V/V soluzione cutanea" 25 applicatori sterili

da 10,5 ml

040409118 – "2% W/V / 70% V/V soluzione cutanea" 1 applicatore sterile

da 26 ml

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

28/08/2013

10.0 Data di revisione del testo

Indice

27/03/2014

PRESCRIVIBILITÀ ED INFORMAZIONI PARTICOLARI

Torna all’indice

Chloraprep – 25 Appl 3 ml (Clorexidina Gluconato+alcool Isopropilico)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta non richiesta (Farmaco da banco) Tipo: Da Banco Info: Nessuna ATC: D08AC52 AIC: 040409082 Prezzo: 0,0000 Ditta: Carefusion Uk 244 Ltd


Chloraprep – 200 Appl 0,67 ml (Clorexidina Gluconato+alcool Isopropilico)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta non richiesta (Farmaco da banco) Tipo: Da Banco Info: Nessuna ATC: D08AC52 AIC: 040409056 Prezzo: 0,0000 Ditta: Carefusion Uk 244 Ltd


Chloraprep – 25 Appl 1,5 ml (Clorexidina Gluconato+alcool Isopropilico)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta non richiesta (Farmaco da banco) Tipo: Da Banco Info: Nessuna ATC: D08AC52 AIC: 040409070 Prezzo: 0,0000 Ditta: Carefusion Uk 244 Ltd


Chloraprep – 25 Appl 10,5 ml (Clorexidina Gluconato+alcool Isopropilico)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta non richiesta (Farmaco da banco) Tipo: Da Banco Info: Nessuna ATC: D08AC52 AIC: 040409106 Prezzo: 0,0000 Ditta: Carefusion Uk 244 Ltd


Chloraprep – 20 Appl 1,5 ml (Clorexidina Gluconato+alcool Isopropilico)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta non richiesta (Farmaco da banco) Tipo: Da Banco Info: Nessuna ATC: D08AC52 AIC: 040409068 Prezzo: 0,0000 Ditta: Carefusion Uk 244 Ltd


FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice