Home Schede Tecniche Blefarolin: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

Blefarolin: Scheda Tecnica e Prescrivibilità

Blefarolin

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto

Blefarolin: ultimo aggiornamento pagina: 09/02/2018 (Fonte: A.I.FA.)

INDICE DELLA SCHEDA

Blefarolin: la confezione

01.0 Denominazione del medicinale

Indice

BLEFAROLIN unguento oftalmico.

02.0 Composizione qualitativa e quantitativa

Indice

attivi:

acido tannico g 2.500; mentolo g 0.100; resorcina g 1.000. Per gli eccipienti vedere paragrafo 6.1

03.0 Forma farmaceutica

Indice

Unguento oftalmico g 10.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeutiche

Indice

Decongestionante dei bordi palpebrali e, indirettamente, della congiuntiva; riduce il prurito oculare e protegge dalla caduta delle ciglia che accompagna le comuni blefariti.

04.2 Posologia e modo di somministrazione

Indice

Applicare mediante leggero massaggio due-tre volte al giorno, preferibilmente al mattino ed alla sera. Non superare le dosi consigliate.

04.3 Controindicazioni

Indice

Ipersensibilità verso i componenti del prodotto.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l’uso

Indice

Si raccomanda di applicare l’unguento esclusivamente sulle palpebre evitando ogni contatto con la congiuntiva.

Se qualche piccola parte di unguento penetra nel sacco congiuntivale, si può avere un leggero bruciore per qualche istante; è sufficiente tenere le palpebre chiuse ed asciugare i bordi palpebrali con ovatta per eliminare l’inconveniente.

L’uso, specie se prolungato di prodotti per uso topico, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. Ove ciò si verifichi, interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.

E’ sconsigliabile l’uso nei bambini di età inferiore ai tre anni.

04.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

Indice

Non sono note specifiche interazioni né incompatibilità con altri farmaci.

04.6 Gravidanza e allattamento

Indice

Non sono note controindicazioni all’uso in tali casi.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Indice

Il prodotto non interferisce con la capacità di guidare né con l’uso di macchine. La visione può risultare offuscata per qualche momento dopo l’applicazione.

04.8 Effetti indesiderati

Indice

Se il prodotto viene correttamente applicato non sono riscontrabili effetti collaterali degni di rilievo.

04.9 Sovradosaggio

Indice

Non si conoscono casi di sovradosaggio.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamiche

Indice

Categoria farmacoterapica: prodotti oftalmologici, associazioni varie.

L’unguento oftalmico BLEFAROLIN è un’associazione tra una sostanza ad azione notoriamente astringente quale l’acido tannico, la resorcina che svolge azione cheratolitica, cheratoplastica ed antisettica ed il mentolo di cui sono note le proprietà antipruriginose e blandamente anestetiche. La glicerina presente nell’eccipiente, come glicerolato d’amido, aumenta l’effetto astringente e disimbibente dell’ac. tannico. L’azione del Blefarolin si esplica sulla cute del bordo palpebrale, sui follicoli ciliari e, indirettamente, sulla congiuntiva tarsale, data la continuità del circolo vasale.

05.2 Proprietà farmacocinetiche

Indice

05.3 Dati preclinici di sicurezza

Indice

Dati tossicologici: tossicità acuta per orale: la dose massima di ml 2,5 di unguento somministrato nel ratto e nella cavia non hanno provocato alcun decesso né effetti tossici.

Tossicità orale subacuta: ml 0,25 Kg/die per 30 giorni nel ratto non hanno fatto registrare alcun effetto tossico sistemico né modificazioni patologiche.

I valori dei parametri biochimici sono risultati normali in tutti gli animali trattati come pure gli esami istologici dei principali parenchimi.

Il prodotto non svolge alcun effetto allergizzante né alcuna reazione irritante sulla congiuntiva degli animali da esperimento.

INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 Eccipienti

Indice

Alcool etilico 95°; p-ossibenzoici esteri; glicerolato d’amido.

06.2 Incompatibilità

Indice

Non sono note.

06.3 Periodo di validità

Indice

In confezionamento integro : anni cinque.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione

Indice

Conservare a temperatura non superiore a 25°C.

Il prodotto non deve essere utilizzato oltre 30 giorni dopo la prima apertura del contenitore.

06.5 Natura e contenuto della confezione

Indice

Tubetto in alluminio da g 10 di unguento.

06.6 Istruzioni per l’uso e la manipolazione

Indice

Non toccare l’occhio con l’estremità del tubetto. Richiudere lo stesso dopo l’uso.

07.0 Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

Indice

BRUSCHETTINI S.r.l.ia Isonzo 6 – 16147 Genova (Italia).

Produttore.

BRUSCHETTINI S.r.l.ia Isonzo 6 – 16147 Genova (Italia). FARMIGEA S.p.A. – Via G.B. Oliva, 8 – Pisa (Italia)

08.0 Numeri delle autorizzazioni all’immissione in commercio

Indice

A.I.C. N. 011074010.

09.0 Data della prima autorizzazione/Rinnovo dell’autorizzazione

Indice

Aprile 1956/Maggio 2005.

10.0 Data di revisione del testo

Indice

01/01/2008

PRESCRIVIBILITÀ ED INFORMAZIONI PARTICOLARI

Torna all’indice

Blefarolin – Pom Oft 10 G (Acido Tannico+resorcina+mentolo)
Classe C: A totale carico del cittadino NotaAIFA: Nessuna Ricetta: Ricetta non richiesta (Farmaco da banco) Tipo: Da Banco Info: Nessuna ATC: S01AX AIC: 011074010 Prezzo: 5,2 Ditta: Bruschettini Srl


FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)

Indice